EDIZIONI ARIELE
CHI SIAMO NOVITA' I NOSTRI LIBRI CONTATTACI ORDINI
 
CHI SIAMO

Fondata nel 1994, le Edizioni Ariele iniziano le pubblicazioni nel 1995. La scelta editoriale è improntata fin dal principio al criterio di pubblicare testi mai editi in Italia.
Attualmente le collane sono nove:

- Tre collane (Lo scaffale di Mecenate, Lapislazzuli e Letterature) sono dedicate a traduzione di opere letterarie classiche (prosa e poesia) da varie letterature del mondo, soprattutto quelle più trascurate dall'editoria italiana. Sono presenti opere di letteratura araba, armena, persiana, svedese, islandese, olandese, sanscrita, giapponese, tamil, turca, inglese, francese e tedesca. Di grande rilievo sono la traduzione integrale, con testo a fronte, del Canzoniere di Hafez (il più grande lirico persiano classico) e il Canzoniere urdu di Ghalib (il maggior poeta in lingua urdu del XIX secolo). Inoltre la traduzione integrale, sempre con testo a fronte, del Kokin Waka Shu (una raccolta di 1111 poesie giapponesi, compilata all'inizio del X sec. d.C.). Particolare attenzione è stata dedicata alla letteratura Tamil antica, pressoché sconosciuta in Italia pur essendo di valore assoluto e originalissima, degna di stare accanto alle maggiori letterature mondiali: i Purananuru (una raccolta di 400 poesie risalenti ad un periodo che va dal II-I sec. a.C. al V-VI sec. d.C), il Cilappatikaram (Il poema della cavigliera) e i Pattuppattu (I Dieci Canti). Le opere di queste tre collane, molte con testo a fronte, sono tutte rigorosamente tradotte dalle lingue originali.

- Due collane (Libretto e I Libretti di Armonia) sono dedicati al mondo della musica classica e dell'opera lirica. Esse raccolgono i libretti di opere in edizione bilingue, con una traduzione che non aspira ad essere 'traduzione d'arte', ma vuole rendere puntualmente quanto si sta cantando. Da segnalare in particolare, oltre alle opere liriche, l'edizione completa in 4 volumetti, dei testi della Cantate di J. Sebastian Bach, e quella dei testi degli Oratori inglesi e Anthems di G. Friedrich Händel.

- Tre collane di saggi vari (La Rosa dei Venti, Il Viandante e Cogito, ergo sum) che annovera diversi titoli. Tra questi la traduzione della monumentale opera di K.-H. Deschner: Storia criminale del Cristianesimo, in 10 volumi, un'opera imponente, molto critica contro i crimini e le infamie delle chiese cristiane, in particolar modo quella cattolica, la più violenta in assoluto. Una scelta fatta perché si ritiene sia virtù e dovere civile essere anticlericale, soprattutto in Italia, paese in cui la quotidiana e nefasta influenza del Vaticano nella politica e nella vita privata dei cittadini (anche i non cattolici) è ancora troppo pesante, sempre tesa ad impedire che si affermino diritti civili ormai normali e acquisiti in molte delle moderne democrazie. Molti altri titoli sono riservati ad argomenti analoghi.

- Una collana (Fuori collana), che raccoglie alcuni piccoli interessanti testi.

Edizioni Ariele - P.le F. Martini, 4 - 20137 Milano Tel/Fax: 02 55182411 Cell: 333 5842500 e-mail: edizioni.ariele@tin.it