EDIZIONI ARIELE
CHI SIAMO NOVITA' I NOSTRI LIBRI CONTATTACI ORDINI
Lo Scaffale di Mecenate Lapislazzuli Letterature Il Viandante I Libretti di Armonia
Libretto Fuori collana Cogito Ergo Sum La Rosa dei Venti
 
Il Frutto proibito

RECENSIONI
Paul Kurtz
Il Frutto proibito. L’etica del secolarismo
ISBN 88-97476-17-7
pp. 310 - Euro 20,00

Paul Kurtz, il più importante filosofo umanista americano, afferma che è possibile vivere bene ed essere moralmente responsabili senza una fede religiosa. In questo libro originale e acuto, egli spiega come gli esseri umani possano trascendere i limiti delle religioni tradizionali e raggiungere un più alto livello etico.
I fondamentalisti negano che possa esserci un’etica senza fede in Dio; i conservatori attaccano gli umanisti. Ma la fede in Dio non è garanzia di moralità, come mostrano chiaramente i delitti commessi in nome della religione. La domanda è: esistono princìpi e valori laici essenziali per un mondo in crisi?
In questo suo libro Kurtz difende l’etica laica e umanista. Per raggiungere il più elevato livello di sviluppo creativo – egli sostiene – dobbiamo nutrirci del “frutto proibito” della conoscenza del bene e del male, basandoci su princìpi e valori autonomi. Questa è la strada che porta alla scoperta di importanti verità etiche, che fanno da guida ad una condotta consapevole e autonoma e alla considerazione dei diritti degli altri. Mettendo fine alle illusioni, possiamo trovare coraggio e saggezza per sviluppare un’etica razionale basata su una visione realistica della natura e sulla consapevolezza della centralità delle norme morali comuni a tutti i popoli.
La chiave per una vita buona consiste nel mangiare il frutto dell’albero del giardino dell’Eden, l’albero della vita, e così scoprire le potenzialità dell’uomo per vivere pienamente.
Il frutto proibito contiene importanti capitoli sull’eccellenza etica, sull’educazione morale dei bambini, e riflessioni sulla privacy e sui diritti umani, oltre a concrete indicazioni etiche in alternativa al potere delle religioni tradizionali.

Paul Kurtz (1925-2012) è stato professore emerito di filosofia alla State University of New York a Buffalo e membro dell’American Association for the Advancement of Science. Autore di molti libri, tra cui The Transcendental Temptation, The Courage to Become, Embracing the Power of Humanism, oltre a 900 articoli e recensioni. È stato redattore capo della rivista Free Enquiry. Inoltre è stato il fondatore e presidente del Center for Inquiry/Transnational, del Council for Secular Humanism e della Committee for Skeptical Inquiry. Ha partecipato a vari talk shows, come il Larry King Live, The Oprah Winfrey Show, Good Morning America e programmi NPR. Ha tenuto lezioni nelle università di tutto il mondo e i suoi libri sono stati tradotti in molte lingue.

<<<indietro
Edizioni Ariele - P.le F. Martini, 4 - 20137 Milano Tel/Fax: 02 55182411 Cell: 333 5842500 e-mail: edizioni.ariele@tin.it