EDIZIONI ARIELE
CHI SIAMO NOVITA' I NOSTRI LIBRI CONTATTACI ORDINI
Lo Scaffale di Mecenate Lapislazzuli Letterature Il Viandante I Libretti di Armonia
Libretto Fuori collana Cogito Ergo Sum La Rosa dei Venti
Faridoddin 'Attar

RECENSIONI
Faridoddin 'Attar
Il libro del cammino
a cura di Savina Zanardo
ISBN 88-86480-94-9
pp. 248 - Euro 19,00


Faridoddin 'Attar, poeta e mistico della fine del XII secolo e maestro, secondo alcuni, di Jalaloddin Rumi, fu uno degli autori pi¨ prolifici della letteratura persiana. I suoi poemi didascalici in versi a rima baciata sono considerati tra i capolavori della poesia persiana classica.
Il Mosibat-nama, di cui questa Ŕ la prima traduzione in italiano, si distingue per il ricco contenuto sapienziale, l'elegante costruzione formale e la profonditÓ dei concetti etici e filosofici espressi.
L'autore sviluppa la narrazione in forma dialogica: il personaggio principale, il Pellegrino, nel corso del proprio viaggio alla ricerca della veritÓ si confronta con quaranta entitÓ diverse, che determinano, di volta in volta, il contenuto e l'insegnamento dei singoli capitoli. Il Pellegrino, in quanto personificazione dell'anima, incontra e interroga in una successione regolare personaggi concreti e astratti, entitÓ naturali e sovrannaturali, angeli e profeti, chiedendo loro di aiutarlo nella sua ricerca spirituale; alle sue domande segue una replica scoraggiante e poi il commento del Maestro, il quale istruisce il Pellegrino sulla vera natura e sui limiti dei singoli interlocutori invitandolo a non abbandonare la sua strada.
Ognuno dei quaranta capitoli Ŕ arricchito da una serie di racconti che ne esemplificano il contenuto, conferendo all'opera un carattere al contempo sapienziale e aneddotico. Servendosi di leggende popolari e di storie di sufi, 'Attar descrive con grande efficacia le varie tappe della difficile via del Pellegrino, analizzando con chiarezza l'animo umano, spinto a superarsi nelle prove dell'anima dalla forza dell'amore.

Savina Zanardo Ŕ nata a Rho (Milano) nel 1973. Laureata in lingua e letteratura araba all'universitÓ di Venezia, ha conseguito il dottorato di ricerca in Studi Iranici presso l'Istituto Universitario Orientale di Napoli, e ha completato la sua formazione tra Damasco e Esfahan. Attualmente Ŕ traduttrice e interprete per il Ministero dell'Interno.
<<<indietro
Edizioni Ariele - P.le F. Martini, 4 - 20137 Milano Tel/Fax: 02 55182411 Cell: 333 5842500 e-mail: edizioni.ariele@tin.it