EDIZIONI ARIELE
CHI SIAMO NOVITA' I NOSTRI LIBRI CONTATTACI ORDINI
Lo Scaffale di Mecenate Lapislazzuli Letterature Il Viandante I Libretti di Armonia
Libretto Fuori collana Cogito Ergo Sum La Rosa dei Venti
Buddhaghosa: Padyacudamani

RECENSIONI
Buddhaghosa: Padyacudamani.
Il diadema dei versi (testo sanscrito)
a cura di Marco Franceschini
ISBN 88-86480-95-6
pp. 352 - Euro 26,00


Il Padyacudamani è un poema in sanscrito che narra la vita del Buddha, dal concepimento nel grembo materno fino al conseguimento dell'illuminazione, discostandosi però da altri componimenti di soggetto analogo nell'esposizione degli eventi.
Si tratta di un'opera per diversi aspetti "misteriosa", pressoché sconosciuta alla tradizione letteraria indiana: nulla è noto circa il suo autore, Buddhaghosa (soltanto omonimo del celebre maestro buddhista), e incerta è anche la sua datazione, collocabile forse verso la fine del primo millennio.
Certo è invece il valore artistico del poema: la maestria dell'autore nell'intarsio lirico-descrittivo e la destrezza con cui padroneggia gli artifici retorici tipici della letteratura d'arte indiana (kavya) producono immagini di sorprendente freschezza e raffinatezza.
Il presente volume offre la prima traduzione dell'opera, corredata da note esplicative, seguita dal testo sanscrito con un nuovo apparato critico.

Marco Franceschini è docente a contratto presso l'Università di Bologna ed è autore di An Updated Vedic Concordance, pubblicato in due volumi nella Harvard Oriental Series.
<<<indietro
Edizioni Ariele - P.le F. Martini, 4 - 20137 Milano Tel/Fax: 02 55182411 Cell: 333 5842500 e-mail: edizioni.ariele@tin.it