EDIZIONI ARIELE
CHI SIAMO NOVITA' I NOSTRI LIBRI CONTATTACI ORDINI
Lo Scaffale di Mecenate Lapislazzuli Letterature Il Viandante I Libretti di Armonia
Libretto Fuori collana Cogito Ergo Sum La Rosa dei Venti
Un anno tra i Persiani.

RECENSIONI
Edward G. Browne
Un anno tra i Persiani.
Impressioni su vita, carattere e pensiero del popolo persiano.

ISBN 88-86480-87-1
pp. 424 - Euro 34,00

Edward Granville Browne (1862-1926), uno dei massimi studiosi di letteratura persiana, si laure˛ in medicina.
Tuttavia, il suo appassionato interesse per il Vicino Oriente (inizi˛ da autodidatta lo studio di turco, arabo e persiano) ebbe il sopravvento nel dare un preciso indirizzo alla sua vita.
Eletto membro del Pembroke College, nel 1887-88 potŔ finalmente realizzare il sogno di un viaggio in Persia. Il resoconto di questo viaggio, pubblicato nel 1893, all'inizio non ebbe molta fortuna; ma ristampato dopo la sua morte, grazie alla fama universalmente riconosciuta di grande orientalista, fu apprezzato nel suo pieno valore ed Ŕ ormai entrato a far parte dei classici della letteratura inglese di viaggio.
In uno stile vivo, appassionato e sempre avvincente, il Browne vi ritrae la societÓ persiana del tempo; vi narra le numerose discussioni filosofiche e teologiche che ebbe con diversi eruditi persiani, e che potŔ sostenere ed affrontare grazie alla sua eccezionale conoscenza della lingua; vi mostra sempre un partecipe interesse per le minoranze perseguitate dall'Islam sciita ortodosso, gli zoroastriani e soprattutto i babi-bahai, di cui conobbe molti importanti esponenti; e oltre a tutto il resto, vi racconta anche la sua breve esperienza di fumatore d'oppio.
Tornato in patria, divenne lettore e docente di Persiano a Cambridge; poi, nel 1902 ottenne la cattedra di Arabo.
Numerosi sono i suoi lavori. Oltre a questo A Year among the Persians, va segnalato anche The Persian Revolution of 1905-1909. Tuttavia l'opera che corona tutta la sua vita di studioso e che lo consacra come uno dei massimi orientalisti Ŕ A Literary History of Persia (ben 2256 pagine in 4 volumi, costate 25 anni di lavoro) che rimane ancora oggi di fondamentale importanza per la conoscenza della Persia, del suo mondo e della sua letteratura.
<<<indietro
Edizioni Ariele - P.le F. Martini, 4 - 20137 Milano Tel/Fax: 02 55182411 Cell: 333 5842500 e-mail: edizioni.ariele@tin.it