EDIZIONI ARIELE
CHI SIAMO NOVITA' I NOSTRI LIBRI CONTATTACI ORDINI
Lo Scaffale di Mecenate Lapislazzuli Letterature Il Viandante I Libretti di Armonia
Libretto Fuori collana Cogito Ergo Sum La Rosa dei Venti
La scoperta della libertà nell’Antica Grecia.

RECENSIONI
Kurt Raaflaub
La scoperta della libertà nell’Antica Grecia.
ISBN 88-97476-22-1
pp. xii+400 - Euro 34,00

Sebbene il suo significato e i suoi limiti siano costante oggetto di dibattito, la libertà politica viene considerata un valore fondamentale in tutto il mondo moderno. Tuttavia, non fu sempre così nel corso di un’ampia porzione della storia umana. In questo libro, Kurt Raaflaub si pone gli interrogativi principali: quando, perché e in quali circostanze ebbe origine il concetto di libertà? Per scoprirlo, Raaflaub analizza gli antichi testi greci da Omero a Tucidide, nei loro contesti sociali e politici. La Grecia arcaica, conclude, tenne in scarsa considerazione l’idea della libertà politica; viceversa, il concetto emerse durante il grande scontro tra Greci e Persiani all’inizio del V secolo a.C. Raaflaub esamina dunque il rapporto tra la libertà e altri concetti, come l’uguaglianza, l’autonomia, la democrazia e la legge, e il modo in cui tale idea fu utilizzata – spesso, paradossalmente, come strumento di dominio, propaganda e ideologia. Il saggio di Raaflaub chiarisce sia la storia della società greca antica sia l’evoluzione di uno dei più importanti valori dell’umanità, e si rivelerà di grande interesse per chiunque voglia comprendere il tessuto concettuale che ancora plasma la nostra visione del mondo. L’attento e intelligente studio sulla libertà di Kurt Raaflaub eccelle nell’ambito della storia classica greca. Questo libro costituisce un significativo contributo all’importante tema storico del concetto di libertà nel mondo occidentale e probabilmente continuerà a rappresentare un modello di riferimento per il prossimo futuro. [Josiah Ober, Princeton University] Un libro ideato con cura che merita davvero di essere letto. Il tema trattato da Raaflaub riguarda l’origine e la storia del concetto greco di libertà politica. Sebbene la “libertà” abbia rappresentato una nozione fondamentale nella vita politica, sociale e intellettuale dei Greci, questo è il primo studio sistematico della sua storia. … Il saggio costituisce una solida aggiunta alle pubblicazioni sulla politica greca e un esempio elegante di studio terminologico. Un trattato prezioso e conciso. [Walter Donlan, Classical Philology]

KURT RAAFLAUB è professore di lettere classiche e storia alla Brown University. È autore o curatore di numerosi libri, compresi 'Social Struggles in Archaic Rome'; 'Between Republic and Empire'; 'Democracy, Empire, and the Arts in Fifth-Century Athens'; e 'War and Society in the Ancient and Medieval Worlds'.
<<<indietro
Edizioni Ariele - P.le F. Martini, 4 - 20137 Milano Tel/Fax: 02 55182411 Cell: 333 5842500 e-mail: edizioni.ariele@tin.it